TLC dal 1995 la tua emittente televisiva...
...se vuoi uno spazio televisivo per sponsorizzare la tua attività commerciale, chiama allo 081.892.15.43 oppure al 333.53.21.255 o scrivici all'email teleliberacampania@libero.it. - Personale di esperienza nel settore sarà a tua completa disposizione.

JESOLO - A Miss Italia oltre a Teresa Caterino Miss Campania 2017 c'è anche il parrucchiere Raffaele Fontana di Casal di Principe

Miss Italia 2017. A rappresentare il nostro territorio alla settantottesima edizione del concorso Miss Italia, oltre alla bellissima Teresa Caterino di San Cipriano D’Aversa, quotatissima ad indossare la corona della più bella d’Italia (23 il numero per votarla), vi è dietro le quinte anche un parrucchiere di Casal di Principe, Raffaele Fontana di “Idee per la testa”.

 

Dal 3 settembre, il giovane è a Jesolo come parte integrante dell’equipe di coiffeur ufficiali della kermesse, scelto dalla Tricologica nella squadra dei 25 parrucchieri provenienti da tutta Italia che si stanno prendendo cura dei capelli delle 30 ragazze finaliste del concorso.

Un‘ esperienza formativa e di crescita professionale, costellata da giornate frenetiche e piene di lavoro. Quasi 18 ore giornaliere presso il Pala Arrex della cittadina in provincia di Venezia che dedicano nel preparare le bellissime aspiranti per i vari Shooting fotografici, show real e in tutto quello che gira intorno alla promozione di questo immortale evento.

 

in foto Raffaele Fontana con Teresa Caterino già MISS CAMPANIA 2017

Ed anche se la notizia è passata sotto banco, in confronto alla partecipazione della giovane San Ciprianese, sottolineiamo che Raffaele ha già vinto professionalmente la sua selezione, perché sarà tra i pochi parrucchieri che rimarrà fino alla finale del 9 settembre, quando in diretta su La7 verrà pronunciata la vincitrice del concorso (incrociando le dita speriamo sia Teresa), che sarà “coronata” su di un’acconciatura fatta dalle mani dell’estroso professionista.

Una grande soddisfazione per Casal di Principe e San Cipriano d'Aversa, legati non solo territorialmente, ma da oggi anche nel vedere due suoi figli, in ruoli diversi, prendere parte ad una manifestazione nazionale ed esserne protagonisti. Un orgoglio tutto nostrano da sbandierare ai quattro venti in quella bellezza intesa anche come passione che può portare a grandi traguardi e dal sapore vincente. E questo, per entrambi, sarà solo uno dei tanti.

Augusto Fontana