TLC dal 1995 la tua emittente televisiva...
...se vuoi uno spazio televisivo per sponsorizzare la tua attività commerciale, chiama allo 081.892.15.43 oppure al 333.53.21.255 o scrivici all'email teleliberacampania@libero.it. - Personale di esperienza nel settore sarà a tua completa disposizione.

AVERSA - Presentato ad Aversa l’anno Pastorale Diocesano, anche Divini Devoti in programma per Ottobre

Presentato ieri in Cattedrale da Mons. Angelo Spinillo il programma pastorale della Chiesa di Aversa. Il vescovo ha, infatti, illustrato le linee programmatiche che guideranno l'anno pastorale ed ha posto in particolare l’accento sui temi dell'ambiente, del creato, della salute e dell'incontro.

Presente anche CONPASUNI, in piena comunione di intenti con la Cattedra e già in fervente attività organizzativa, come si può osservare dai primi appuntamenti del mese di ottobre che vedranno la Pastorale Universitaria impegnata al fianco di FenImprese Caserta per "Divini Devoti": La kermesse di cultura, sapori e identità che il 12 e 13 trasformerà Aversa in un Parco Culturale Ecclesiale. Dalla Chiesa della Madonna di Casaluce a quella di San Nicola passando per Sant'Audeno, San Francesco, via Seggio, via Drengot: sarà possibile visitare questi e molti altri siti d’interesse storico-artistico della Città.

L’ambizioso programma della manifestazione unisce alle visite guidate, la passione e la tradizione degli artigiani e degli operatori enogastronomici oltre che turistici della città; sono previste infatti presentazioni e degustazioni dei prodotti tipici locali. Hanno già aderito all’iniziativa nuovi e vecchi partner, associazioni culturali ed organizzazioni giovanili del territorio come Centro Studi Normanni e Officina Morano.

Sempre per il mese di ottobre, proseguendo a novembre e dicembre, CONPASUNI annuncia la Rassegna letteraria d’autunno “dalla Terra alla Luna” che vedrà i partecipanti impegnati nei laboratori di lettura condivisa sui temi della natura, dell'arte e della guerra pronti cimentarsi con i nuovi laboratori di scrittura per i quali a presto si rimanda ad un programma più dettagliato.

dalla redazione